Le opzioni binarie High/Low richiedono ai trader di speculare sulla possibilità che un asset sottostante scada sopra o sotto il tasso al quale il trade è stato reso attivo. Un’opzione High richiede che l’asset scada al di sopra del prezzo di partenza, mentre un’opzione Low richiede che l’asset scada al di sotto del prezzo di partenza.

Il livello di scadenza di un trade stabilirà se un trade scade In the money o Out of the money – a seconda della direzione delle opzioni binarie High/Low che sono state piazzate.

Immaginiamo un paio di scenari come esempio.

Opzione binaria High:

Il tasso di mercato per la coppia di valute EUR/USD è attualmente 1,4525. Un trader piazza un’opzione Call con un tempo di scadenza a 60 secondi. Se il livello di scadenza è 1,4526 o superiore, il trade vince il trade e guadagna profitti. Se il livello di scadenza è 1,4524 o inferiore, il trader perde il trade e l’ammontare investito.

Opzione binaria Low:

Il tasso di mercato per la coppia di valute EUR/USD è attualmente 1,5236. Un trader piazza un’opzione Put con un tempo di scadenza a 60 secondi. Se il livello di scadenza è 1,5235 o inferiore, il trade vince il trade e guadagna profitti. Se il livello di scadenza è 1,5237 o superiore, il trader perde il trade e l’ammontare investito.

In entrambi i casi, un tasso di scadenza identico al tasso di partenza significa che il trader non ha né vinto né perso, e il trade è dunque At the money.